Strategie Forex

Prima di illustrarti quali sono le diverse strategie per vincere con il Trading Forex, è doveroso fare un piccolo, ma importante, appunto.

Non iniziare ad investire se prima non sai dove vuoi arrivare. Definire i propri obiettivi è la base dalla quale partire per poter creare un qualsiasi metodo di investimento.
Se la tua intenzione è quella di guadagnare “tutto e subito”, il Forex non fa sicuramente al caso tuo.
Evita quindi di creare un’idea sbagliata di Trading Forex, ad esempio il Trading non è: voglio diventare ricco in un mese. Infatti, Forex richiede molta pazienza e molto tempo, soprattutto per imparare le basi e per imparare ad operare nei mercati delle valute con le giuste tempistiche.

Detto questo, ti illustrerò le più importanti strategie di Trading Forex:

Ogni Trader ha il suo stile di trading, ovvero il tipo di operatività che adotta nel fare i suoi investimenti: può pensare di aprire più posizioni al giorno o aprirne soltanto una, ad esempio.
Lo stile di investimento è influenzato da molti fattori, alcuni dei quali sono:

  • Disponibilità economica del trader
  • Tempo disponibile da dedicare al trading forex
  • Tempo disponibile per studiare le basi del trading online
  • Piano di Money Management che si utilizza
  • Livello di rischio a cui si è pronti ad esporsi

Sta al Trader scegliere la sua metodologia per giocare in borsa.

Esistono diversi tipi di strategie forex con le quali è possibile guadagnare facendo forex:

  • Position Trading;
  • Swing Trading;
  • Day Trading;
  • Scalp Trading.

Position Trading

Le posizioni di questo tipo di Trading Forex sono molto lunghi, spesso sono settimanali o mensili.

I Trader che si avvalgono di questa tecnica per fare investimenti nei mercati delle valute hanno la possibilità di utilizzare molti strumenti per analizzare il mercato dove impegneranno i soldi, servendosi di una vasta gamma di dati che escono sia settimanalmente che mensilmente.

Come tutte le strategie, questi dati devono essere consultati prima di attuare qualsiasi tipo di movimento finanziario.

I Trader che usano la strategia di Position Trading non stanno incollati ore e ore davanti un PC, infatti a loro basta aprire qualche posizione ogni settimana e poi controllare ogni 2-3 giorni.

Swing Trading

Quando si parla di Swing Trading, si fa riferimento a tutte quelle posizioni che possono restare aperte per qualche giorno o addirittura per qualche settimana. Questa strategia facilita di molto la presa di posizione nei movimenti di mercato a breve periodo, stiamo parlando dei trend secondari.

L’analisi tecnica e la price action vengono adottate dai Trader che usano questa strategia per creare dei profitti, in modo tale da poter capire il giusto memento per entrare nel mercato del Forex. I Trader di Swing Trading seguono il trend in corso e monitorano spesso il calendario economico, così da sfruttare i cambiamenti di prezzo dovuti alle notizie finanziarie.

Anche questo tipo di Trading Forex, lo Swing Trading, non obbliga il Trader a restare davanti allo schermo del suo computer per ore, ma la sua operatività varia di giorno in giorno, in base alle variazioni del mercato.

Scalp Trading

Lo Scalping, o scal Trading, è la forma più attiva di Trading. Questo tipo di strategia è caratterizzata dalle molteplici aperture giornaliere di posizioni, tutte con durata di qualche minuto, se non addirittura qualche secondo.

Ovviamente, chi adotta questo tipo di metodologia come strategia primaria è costretto a stare sempre davanti al PC, così da non perdere neanche un minimo movimento del mercato delle valute. A lungo andare, questo tipo di Trading Forx, può risultare stressante in quanto il Trader è sempre sotto pressione.

Lo Scalper, infatti, non punta a vincere tanto con una sola operazione, ma cerca di trarre poco profitto con più operazioni giornaliere possibili.

Day Trading

La Day Trading, o Intra-Day Trading, consente di aprire e chiudere una posizione nello stesso giorno.

La peculiarità di questo metodo è il non pagare lo commissioni quando si tengono aperte delle posizioni anche la notte (Overnight).

L’analisi tecnica è lo strumento maggiormente utilizzato dai Trader di Day Trading, la quale permette di trovare i punti di ingresso migliori rispetto alle variazioni di prezzi giornaliere.

Con questa strategia non vengono investite grandi somme di capitale, in qunato le operazioni sono aperte e chiuse nel giro di qualche ora e si conseguenza i profitti non sono molto elevati.

L’operatività dei Trader Day Trading hanno un’operatività medo-alta, in quanto hanno la possibilità di aprire più posizioni giornalmente.