Grafici opzioni binarie

Nelle Opzioni Binarie,come nel Trading Online, saper leggere i grafici è fondamentale.

Il Grafico è il tuo braccio destro, uno strumento che ti permette di tenere d’occhio la variazione dei prezzi di un asset, costantemente.

Una buona lettura del Grafico può incidere di molto sull’esito finale dell’operazione, anche se non è possibile pensare di poter trarre profitti leggendo semplicemente i grafici.

Questo strumento è usato dai Trader Professionisti per tenere sotto controllo le variazioni di prezzo che ci sono ogni momento. Grazie ai grafici, infatti, è possibile stabilire il momento giusto di ingresso nel mercato finanziario e quando è il momento di uscire e concludere le operazioni.

  • Strumenti di precisione: gli indicatori tecnici si basano su calcoli matematici che a loro volta si basano su statistiche delle tendenze di mercato di un determinato asset, per trarre così delle conclusioni sui possibili cambi di direzione dei prezzi.
  • Strumenti di Analisi Fondamentale: sono quel tipo di strumenti che aiutano il Trader a capire come si muoverà il mercato di quell’asset in base ad altri fattori, quindi non in base ad un’analisi dei dati pregressi.

Ricorda: Sia l’analisi tecnica che  quella fondamentale sono degli strumenti “esterni”.

Sta al Trader utilizzare bene questi strumenti, intuendo quando entrare nel mercato ed investire il tenaro.

I Principali Grafici Opzioni Binarie

Eistono diversi tipi di grafici, ma i più comuni sono 3:

Grafico Lineare

Il Grafico Lineare ti permette di capire a primo impatto come il prezzo sta variando nel tempo.

grafico_lineare-1Tutto quello che riesce a fare questo grafico è indicarti se il trend di mercato è rialzista o ribassista o in fase laterale. Infatti, è poco usato per decidere quando e come investire il denaro, perchè manca di informazioni fondamentali come il prezzo massimo e il prezzo minimo.

Grafico a Barre

C’è la possibilità che investendo dei soldi su diversi Broker, ti capiti sottomano questo tipo di grafico.

Grafico-a-barre
Il Grafico a Barre contiene utili informazioni per il Trader che lo legge, in quanto indica:

  • Prezzo di Apertura;
  • Prezzo di Chiusura;
  • Prezzo Minimo;
  • Prezzo Massimo;

Gli estremi del segmento principale sono il valore massimo e il valore minimo raggiunti dal prezzo, le due stanghette indicano il valore del prezzo di apertura e di chiusura.

 

Grafico Candlestick o Grafico a Candele Giapponesi

Il Grafico a Candele Giapponesi è il tipo di grafico più utilizzato in assoluto nel Trading Binario.
Si tratta di un grafico eccelso per fare analisi approfondite, così da aumentare esponenzialmente il profitto delle tue operazioni.

Il suo nome deriva dal fatto che già molti anni fa era usato dagli analisti giapponesi per controllare l’andamento dei prezzi del riso sul mercato, che anni fa era la principale fonte di guadagno del paese.

grafico-opzioni-binarie-candlestick

Questo grafico è di facile interpretazione e riesce a fornire molte informazioni al Trader.
Le principali sono:

  • Variazione del Prezzo: rappresentata dal corpo della candela, real-body, misura l’esatta estensione del prezzo. Quindi, un real-body ampio indica una maggiore estensione del prezzo, un real-body poco esteso indica una variazione di prezzo più bassa.
  • Punto Massimo: è la parte superiore delle Shadow, linee perpendicolari esterne al corpo delle candlestick, che rappresenta la quota massima toccata in una determinata sessione di Trading.
  • Punto Minimo: è la parte inferiore delle Shadow, rappresenta la quota minima toccata in una determinata sessione di Trading.
  • Prezzo di Apertura: indica il valore del prezzo di un bene osservato al momento dell’apertura di una nuova sessione di Trading. Si possono avere dei prezzi di apertura di un’intera giornata o soltanto di 5 minuti.
  • Prezzo di Chiusura: indica il valore del prezzo di un bene osservato al momento della chiusura di una determinata sessione di Trading.